Viaggiare in Nord Africa: Tabarka – Tunisia

Tabarka è una piccola località portuale situata sulle coste del Mediterraneo, è conosciuta anche come la città dei coralli, negli ultimi anni, grazie anche ai numerosi collegamenti anche aerei, ha attirato un flusso sempre crescente di turisti.

E’ posta quasi al confine dell’Algeria, nella parte sud di una penisola rocciosa, ed è proprio in questo posto che si trova una delle sue attrazioni turistiche principali: Il Forte Genovese, costruito nel XV secolo da alcuni nostri connazionali, che si dedicavano alla pesca ed al commercio di coralli.

Sempre sulla costa si ergono imponenti le “The Needles”, delle conformazioni rocciose verticali, formate da una successione di massicce barre di arenaria grossolana, di circa 10 metri ciascuna, separate da valli di argilla relativamente più morbide.

Perfettamente levigate sono il risultato dall’azione erosiva differenziale, da parte dei venti salati e delle tempeste dal mare che trasportava arenarie ed argilla, si estendono per oltre 6 chilometri lungo la costa e con la luce del tramonto assumono una colorazione rossastra.

Gli amanti degli sport acquatici e soprattutto delle immersioni subacquee, troveranno molto interessante lo Scoglio delle Cernie, con grotte, tunnel e spioventi, ove branchi di questi pesci di grandi dimensioni, nuotano liberamente in un’acqua cristallina ed incontaminata.

Gli amanti della natura possono ammirare nel Parco Nazionale di Feija, una riserva boschiva estesa per oltre 3000 ettari, le numerose specie di animali, molte delle quali sono protette , come il Cervo Barbaria, l’unico tipo di cervide presente in Africa.

Attraversando il parco si possono ammirare i resti archeologici risalenti ad epoche antichissime, si presume che la presenza dell’uomo sia iniziata già nel periodo neolitico, come testimoniano alcune pitture rupestri che sono state ritrovate nella cava di Kef Chizuko.

In estate Tabarka ospita il Jazz Festival, diventando il luogo d’incontro degli artisti più rappresentativi di tutto il mondo.

Per viaggiare in Nord Africa vi suggeriamo una visita al portale www.mamotravel.com