I borghi piu’ belli d’Abruzzo: Civitella del Tronto

I borghi piu’ belli d’Abruzzo: Civitella del Tronto

L’Abruzzo offre da sempre meravigliosi posti da visitare, in cui si possono trovare gioielli architettonici e naturali. Tra questi, vi è un paesino chiamato ”Civitella del Tronto”.

Il territorio e i luoghi da visitare

Civitella del Tronto è un borgo teramano che appartiene all’Unione dei comuni della Val Vibrata; è incluso inoltre nella Comunità montana della Laga e nel Club dei borghi più belli d’Italia.
E dotato di una fortezza, appartenente ai Borbone nel 1800; le sue origini non sono molto chiare ma sono stati ritrovati reperti del Neolitico e del Paleolitico superiore. Il borgo vanta ben due onorificenze, tra cui la medaglia di bronzo al merito civile per aver assistito gli ebrei nei campi di concentramento durante la Seconda Guerra Mondiale.
Tra le meravigliose architetture religiose presenti, segnaliamo l’Abbazia di Santa Maria in Montesanto, appartenuta ai benedettini e dotata di un antico organo a canne.
Tra le architetture civili va menzionata una in particolare, e di natura militare: la Fortezza spagnola, testimone di importanti vicende storiche.
Per chi ama la natura, vi sono le Grotte di Sant’Angelo e Salomone, uniche nel loro genere, che hanno ospitato eremiti e storie mistiche, e le gole del Salinello.
Infine, tra gli eventi folkloristici, il più importante è la ”Sagra delle ceppe”, che sono anche il piatto principale di questo borgo.

Ringraziamo la iReBuilding per le informazioni prodotte su questo borgo. Se interessati ad investimenti immobiliari in Abruzzo vi consigliamo una visita al sito della società, che si occupa di vendita di immobili storici in Abruzzo.